Come pulire le scarpe in camoscio

Guida dettagliata alla pulizia delle scarpe in pelle scamosciata o nubuck

Per pulire al meglio le scarpe in camoscio il procedimento è molto semplice ma ci sono delle regole che non possono essere violate: Mai pulire le scarpe in pelle scamosciata con borotalco (classico consiglio da massaia per tamponare le macchie di olio sulle scarpe in camoscio), non c’è cosa più sbagliata! E Mai mettere la scarpa sotto l’acqua! Così facendo la macchia diventa ancora più importante è difficile da togliere in quanto la pelle scamosciata, essendo una pelle porosa, assorbe ancora di più la macchia.

FASE 1: PREPARAZIONE

Rimuovere i lacci in modo da pulire al meglio tutta la scarpa, se disponete di tendiscarpe in plastica o tendiscarpe in legno inseriteli all’interno della calzatura per tenere la pelle ben distesa.

FASE 2: RIMUOVERE LA POLVERE

Per pulire al meglio le scarpe in pelle scamosciata o nubuck è fondamentale rimuovere la polvere presente sulla scarpe e pettinare bene il camoscio in modo da preparare al meglio il pellame alla pulizia.

Utilizzare una spazzola in gomma para o la spazzola in ottone e setola per rimuovere la polvere, spazzolare bene tutta la superficie in modo energico.

FASE 3: PULIZIA

La pulizia del camoscio principalmente viene effettuata a secco, senza l’utilizzo di acqua, nell’immagine abbiamo inserito lo smacchiatore Prestige, facile da utilizzare e molto efficace contro ogni tipo di macchia. Spruzzare lo smacchiatore su tutta la scarpa, attendere qualche minuto e successivamente spazzolare in modo energico, se necessario ripetere l’operazione fino alla completa rimozione delle macchie. All’interno del nostro sito nella categoria smacchiatori per camoscio troverete una vastità di prodotti con all’interno della scheda prodotto le indicazioni per l’utilizzo.

FASE 4: RINNOVARE IL COLORE E IMPERMEABILIZZARE

Applicare lo spray rinnovatore del colore della scarpa (nell’immagine abbiamo inserito il rinnovatore Prestige che vanta un’ampia cartella colori) all’interno del sito nella sezione camoscina spray troverete una vastità di prodotti da utilizzare per rinnovare il colore.

Trattandosi di rinnovatori e non di tinture se la tonalità del colore è leggermente diversa dal colore della scarpa non ci sono problemi.
Spruzzare in modo uniforme lo spray ad una distanza di 20cm, lasciare asciugare qualche minuto e successivamente spazzolare leggermente con la spazzola in gomma para.

Lo spray rinnovatore ha una funzione impermeabilizzante per la scarpa in modo da proteggerla da acqua e pioggia, tuttavia se successivamente utilizzate anche lo spray impermeabilizzante che trovate nella sezione impermabilizzanti del nostro sito la pelle risulterà ancora più protetta da pioggia e macchie.

CONCLUSIONE